Come fare i pon pon. Scopri il tutorial che non ti lascerà dubbi.

I pon pon sono dei batuffoli di lana morbidi e colorati, adatti per realizzare tantissime cose nuove o rinnovare quelle vecchie.
In questo articolo ti sveliamo come fare dei pon pon batuffolosi.

Una sciarpa che non si usa più, un cuscino, una coperta, una borsa ma anche portachiavi fai da te semplici e divertenti sono solo alcune delle centinaia di idee realizzabili con i pon pon decorativi così facili da fare da essere adatti a coinvolgere anche i bambini, magari con lavoretti per la casa oppure per la scuola creando animaletti come pulcini o gattini.

Ma come fare i pon pon?

In realtà esistono vari metodi ma il più semplice ed immediato è quello che andremo a descrivere fra poco.

Prima di cominciare, però, bisogna avere a portata di mano del cartoncino, un cutter o una forbice e tanta lana colorata.

Non serve altro per l’esecuzione di un pon pon di lana.. Cominciamo!

Come fare i pon pon video tutorial

Come anticipato, il modo più semplice per creare pon pon di varie dimensioni è quello che prevede la realizzazione di due dischetti di cartone, bucati al centro e sovrapposti in modo da ricoprirli poi con il filo che si preferisce.

Vediamo, allora, in dettaglio come fare i pon pon di lana in modo rapido.

Per prima cosa prendiamo il cartoncino che ci siamo procurati, che non deve essere troppo spesso e sul quale si andranno a disegnare due cerchi: uno più grande ed uno interno più piccolo.

Dopo aver eseguito questa operazione bisognerà tagliare, seguendo la circonferenza, il cerchio più grande e poi quello interno più piccolo in modo da fare un buco.

Si può adoperare una forbice, o ancora meglio un cutter ma in questo caso dovrete usare una superficie dura sulla quale poggiare il cartone.

Quando avrete realizzato i due cerchi uguali si pratica un taglio sul cartone, iniziando così a far passare la lana fino a coprire tutto la superficie.

In alternativa si può evitare di praticare il taglio, usando un ago grosso nel quale farete passare la lana che poi andrà a coprire l’intero cerchietto.

A questo punto ci si può sbizzarrire con la fantasia perché a seconda dell’uso che si vuol fare dei pon pon di lana si possono usare fili di lana di un unico colore oppure dar libero sfogo all’estro e mettere insieme infinte combinazioni di colori.

Dopo aver raggiunto la copertura sufficiente si prende il cutter e si comincia a tagliate la lana inserendo la lama tra i due cerchi di cartone.

Una volta completata questa operazione si prende un altro filo di lana e si passa intorno alle due metà tagliate, stringendo e chiudendo il tutto con due nodi.

Si tolgono i dischetti di cartone ed ecco il vostro pon pon pronto per essere utilizzato.

Alcune accortezze per un risultato perfetto: la dimensione dei pon pon dipende da quelle del cerchio di lana quindi assicuratevi di aver preso la misura giusta per il vostro lavoro, inoltre tanta più lana metterete tanto più il vostro pon pon sarà bello “pienotto”.

Seguite questo link per il video del tutorial pon pon che vi permetterà di seguire le indicazioni passo-passo senza sbagliare nulla.

Un tuo Commento è Gradito!