Il blog per la decorazione e l'arredo della Casa

Il blog per la decorazione e l'arredo della Casa

Arredamento salvaspazio: le case piccole non saranno più un incubo

Chi, per esigenza o per scelta, vive in una casa piccola dovrebbe prendere in considerazione l’arredamento salvaspazio come soluzione per non impazzire nel cercare di incastrare mobili e complementi, sopratutto se si tratta di un monolocale o un bilocale piccolo. Leggi qui la guida su come arredare un monolocale.

Oggi come oggi ci si ritrova ad abitare in case decisamente più piccole rispetto a quelle del passato. Chi vive in una grande città spesso si ritrova a dover abitare in mini appartamenti in cui lo spazio sembra essere ridotto ai minimi termini. Ma è davvero così o esiste una soluzione?

Arredare case piccole non è una missione impossibile

Se stanze di pochi metri o bagni piccoli possono spaventare, l’arredamento salvaspazio aiuta non poco. Stiamo parlando di mobili multifunzionali che riescono, occupando pochissimo spazio, a essere utili e versatili.

Non sempre si ha la possibilità di avere dei mobili su misura che, quindi, vengono creati appositamente per una determinata stanza o per la propria casa. Tuttavia, oggi come oggi, sono tanti i brand che propongono una linea di arredamento salvaspazio proprio per venire incontro alle esigenze di tutti.

Tra i migliori consigli per arredare case piccole c’è quello di prestare attenzione all’uniformità cromatica. In questo modo sarà possibile creare una certa continuità e un effetto ottico che andrà a ingrandire le stanze. Il colore da preferire? Di certo il bianco, che attira la luce e rende ogni camera più grande.

Se si è alla ricerca di idee salvaspazio è possibile valutare la possibilità di rinunciare alle porte, eccezion fatta per quella del bagno naturalmente. Si tratta di una soluzione che, soprattutto ultimamente, viene presa molto in considerazione. Non mettere barriere tra un ambiente e l’altro permette di rendere la casa otticamente più grande, luminosa e ariosa. Un bel vantaggio quando si ha a che fare con spazi ridotti al minimo, che devono essere ottimizzati nel migliore dei modi.

Arredamento salvaspazio: i mobili per ogni camera

Di sicuro se si pensa ai mobili multifunzionali la prima cosa che viene in mente sono i divani letto. Esistono da sempre e sono decisamente apprezzati da chi ha poco spazio a propria disposizione e non vuole rinunciare alla comodità di un divano che può diventare anche un letto che all’occorrenza scompare, per lasciare tutto in ordine.

Oggi sono disponibili anche dei divano letto a castello, che sono utilissimi per chi, ad esempio, ha dei bambini o vuole attrezzare un piccolo spazio per gli ospiti in visita. Una soluzione ingegnosa che può anche essere di tendenza se si sceglie un modello di divano cool.

Non solo. Anche i tavolini o i tavoli a ribalta, che poi si trasformano in librerie, in mobiletti o in appendiabiti sono molto utili. Apparentemente sono dei mobili fissi sulla parete ma, in realtà, tirandoli giù diventano tavoli o scrivanie. Nulla di più comodo per fare spazio anche nel soggiorno più piccolo.

Nelle case in cui c’è un bebè non dovrebbe mai mancare un fasciatoio a muro, che non ingombra e che è ribaltabile. All’occorrenza si potrà avere una superficie d’appoggio perfetta per cambiare il piccolo ma senza avere sempre l’ingombro di un oggetto che non viene utilizzato costantemente.

Si tratta di piccole idee e di spunti utili che possono essere presi in considerazione per trovare quelle che sono le soluzioni più ingegnose per la propria casa e per quella che è la propria quotidianità. Vivere in spazi ridotti senza però dover rinunciare a nulla: questo è quello che queste soluzioni di arredamento salvaspazio vogliono aiutare a fare, che si tratti del bagno, del soggiorno o della stanza da letto. Se gli spazi si riducono non deve farlo anche il comfort.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Chi ha letto questo articolo ha apprezzato anche...