Il blog per la decorazione e l'arredo della Casa

Il blog per la decorazione e l'arredo della Casa

Letti matrimoniali: le tendenze del modern design per il 2021

Il 2020 è stato l’anno della riscoperta, un po’ forzata ma comunque produttiva, di quanto è importante stare bene tra le proprie mura domestiche. La riflessione, che è proseguita anche nel 2021, è stata utile: riflettere porta a vivere meglio i cambiamenti, a trovare il lato positivo nelle difficoltà, a attualizzare il passato nel presente e un’idea in divenire del futuro. Questo momento meditativo non poteva essere estraneo all’arte, in tutte le sue forme. E anche il mondo del decoro arredo ha avuto le sue considerazioni da fare. Il risultato? Una riscoperta del relax, che a tratti diventa sana pigrizia; una riscoperta del comfort, della voglia di stare bene nel proprio guscio, in casa.

La camera da letto è il simbolo di questa rinascita a causa del suo punto di partenza: il letto nasce come luogo di riposo per eccellenza, dove riprendersi dalle fatiche della giornata e prepararsi al sole successivo. Il letto è nato per essere bello e comodo. Il letto di design per eccellenza è matrimoniale, amato e ricercato oggi non solo da chi dorme in coppia, ma anche da chi è solo. Ma quali sono per i letti matrimoniali dal design modern i trend di quest’anno? È quello che cercheremo di scoprire in questo articolo anche se una cosa l’abbiamo accennata: il design ruoterà tutto attorno al concetto di comfort. Vediamo come!

Multifunzionalità: il nuovo modo di vivere il letto

Il letto diventa non solo momento esclusivo dedicato alla notte, piuttosto luogo dove potersi rilassare in qualsiasi momento della giornata. E come si potranno rendere i letti spazi (attenzione spazi, più che mobili) multifunzionali?Queste le declinazioni di quest’anno:

  • Materiali naturali.
  • Applicazione di studi scientifici allo studio del riposo.
  • Ricerca di un design moderno, dove ogni abitudine possa rimandare al sonno.
  • Focus sulla testiera.
  • Presenza di un contenitore sotto o sopra.
  • Colori che invitano al relax.

La multifunzionalità va di pari passo con la comodità: come se fossero due arti dello stesso corpo; devono muoversi in sincronia.

Divano letto: mai stato così comodo

Il divano letto è necessità quando ci sono spazi ridotti o si vuole dare l’opportunità al salotto di essere momento di relax per se stessi o per gli ospiti? Perché la sua funzione è, quest’anno,  quella di essere vissuto nel quotidiano, come divano e come letto.

La vera sfida è quella di trovarlo comodo e il design si è davvero impegnato, stavolta. Quest’anno quindi rassegnatevi: il divano letto avrà un materasso comodo, nessuna possibilità di riposarci con effetti indesiderati sulla schiena o la cervicale.

E per concludere… Un po’ di spazio in più!

Sì, perché quest’anno è di tendenza la presenza di un contenitore sotto al letto, del cosiddetto cassone capace di sfruttare spazi utili per accogliere i più svariati oggetti, come la biancheria o quelli dei ragazzi. Un contenitore il cui uso sia facile al sollevamento, leggero e intuitivo.

E se lo spazio fosse in alto? Perché quest’anno, in un’ottica diversa da quella salvaspazio, ma comunque orientata alla comodità è presente un altro tipo di letto che si sviluppa insieme allo spazio: quello a baldacchino, dal design moderno ed essenziale.

Come avete visto i letti di quest’anno sono belli, comodi e… liberi! Vi faranno fare quello che più vi va con semplicità.

Chi ha letto questo articolo ha apprezzato anche...